Zona euro in recessione del 2%, fino a 10% se prosegue lockdown – S&P Global

Zona euro in recessione del 2%, fino a 10% se prosegue lockdown – S&P Global

LONDRA (Reuters) – L’epidemia di coronavirus causerà una contrazione del Pil del 2% nella zona euro, secondo le stime diffuse oggi di S&P Global, che avverte che il calo potrebbe arrivare fino al 10% se le misure di lockdown dureranno fino a quattro mesi.

Con i costi economici “in rapido aumento mentre crescono le misure per contenere il virus … la zona euro e le economie del Regno Unito affrontano ora una recessione di -2% per il 2020”, si legge nella nuova relazione dell’agenzia di rating.

I rischi rimangono tuttavia di un ulteriore ribasso. “Ad esempio, stimiamo che un lockdown di quattro mesi potrebbe ridurre il Pil della zona euro fino al 10% quest’anno”, afferma S&P.

(Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Roma Francesca Piscioneri, [email protected], +48587721396)