X Tractor, arriva il trattore del futuro che può fare a meno dell’uomo

X Tractor, arriva il trattore del futuro che può fare a meno dell’uomo

Ideato dall’azienda giapponese Kubota, il trattore elettrico X Tractor sfrutta l’intelligenza artificiale ed è in grado di decidere autonomamente quando seminare e raccogliere
Il trattore del futuro è già arrivato: si chiama X Tractor, è completamente elettrico e soprattutto non ha bisogno di un guidatore. Kubota Corporation, azienda giapponese specializzata nella produzione di macchine per l’agricoltura, ha realizzato il prototipo per festeggiare i 130 anni dalla fondazione.

ASPETTO FUTURISTICO
L’aspetto è decisamente futuristico, con dei cingoli al posto delle ruote che permettono a X Tractor di affrontare qualsiasi tipologia di terreno. Ma la parte più innovativa del mezzo da lavoro ideato da Kubota riguarda, forse, l’intelligenza artificiale che non solo guida il trattore tramite GPS, ma è anche in grado di decidere in autonomia quando effettuare le varie lavorazioni.
INTELLIGENZA ARTIFICIALE
In pratica X Tractor può scegliere come lavorare il terreno, quando effettuare la semina e quando è giunto il tempo di raccolta. Tutto elaborando i dati acquisiti letteralmente sul campo, dati che possono essere condivisi su una piattaforma comune in grado di guidare il lavoro di più mezzi di questo tipo.

ALIMENTAZIONE ELETTRICA
L’alimentazione sarà sicuramente elettrica, con una superficie fotovoltaica sul tettuccio in grado di accumulare energia aggiuntiva. L’energia elettrica farà muovere i quattro cingoli separati e un regolatore di altezza che permette a X Tractor di affrontare terreni insidiosi come le risaie. L’arrivo del trattore elettrico in Giappone non è casuale. Il Paese asiatico, infatti, sta vivendo una grave carenza di manodopera dovuta all’invecchiamento della popolazione e la robotica sembra essere la strada da seguire per non fermare l’economia giapponese.