Vaccino coronavirus: Moderna inizia l’ultima fase e scatta il rally

Vaccino coronavirus: Moderna inizia l’ultima fase e scatta il rally

Di Mauro Speranza

Investing.com – Nuovo passo avanti verso il vaccino contro il Covid-19. La società statunitense Moderna , infatti, ha annunciato che il 27 luglio darà il via all’ultima fase dei test clinici per sviluppare il suo vaccino contro il coronavirus, diventando così la prima società al mondo a raggiungere questa fase.

Al test finale parteciperanno 30 mila persone, metà delle quali riceverà una dose di 100 microgrammi, mentre l’altra parte riceverà un placebo.

Se questa ultima fase terminerà il 27 ottobre, l’immunologo americano e componente della task force della Casa Bianca contro il Covid-19, Anthony Fauci, prevede che il vaccino potrebbe essere proto “entro il prossimo anno, anno e mezzo”.

Con il completamento della dose di Fase 3 “l’azienda rimane sulla buona strada per poter erogare circa 500 milioni di dosi all’anno ed eventualmente fino a 1 miliardo di dosi all’anno, a partire dal 2021 dal sito produttivo interno dell’Azienda negli Stati Uniti e dalla collaborazione strategica con Lonza”, spiegano da Moderna.

Intanto, la notizia ha fatto volare Moderna (NASDAQ:MRNA) a New York, con l’After Hour che ha visto chiudere il titolo con un +16%.

Inoltre, l’annuncio ha portato ottimismo sull’apertura dei mercati europei, in quanto “Moderna Inc. ha dimostrato che il suo vaccino sperimentale è sicuro e ha provocato risposte immunitarie nei 45 volontari che lo hanno testato in una fase iniziale della ricerca”, spiega Sergio Ávila di IG.