Usa, produttrice chip Analog Devices acquisterà Maxim Integrated per 20,91 mld dlr

Usa, produttrice chip Analog Devices acquisterà Maxim Integrated per 20,91 mld dlr

(Reuters) – La società statunitense produttrice di semiconduttori Analog Devices (O:ADI) ha annunciato l’offerta per l’acquisto della rivale Maxim Integrated Products (O:MXIM) per 20,91 miliardi di dollari in un accordo che prevede soltanto scambio di azioni.

Secondo i termini dell’operazione, per ciascuna azione posseduta, gli azionisti di Maxim riceveranno 0,630 azioni di Analog Devices, hanno dichiarato le due società in una nota.

L’offerta valuta Maxim a 78,43 dollari per azione, con un premio circa del 22% sul prezzo di chiusura di venerdì scorso. Il titolo Maxim è balzato del 17%, a 75 dollari, nel premarket, mentre Analog Devices è salita di meno dell’1%.

Si prevede che l’accordo aumenterà gli utili rettificati dell’entità combinata entro circa 18 mesi dal closing, con 275 milioni di dollari di risparmi sui costi entro la fine del secondo anno, hanno detto le società.

Due dirigenti di Maxim, tra cui l’amministratore delegato Tunç Doluca, entreranno a far parte del consiglio di amministrazione di Analog Devices.