Unicredit, mandato per bond 7 anni senior non preferred, rendimento area ms+280 pb – Ifr

Unicredit, mandato per bond 7 anni senior non preferred, rendimento area ms+280 pb – Ifr

ROMA (Reuters) – Unicredit (MI:CRDI) ha dato mandato a un pool di banche per l’emissione di un bond a 7 anni benchmark denominato in euro senior non preferred, non callable per 6 anni.

Lo riferisce Ifr, servizio di Refinitiv, precisando che le prime indicazioni di rendimento sono in area 280 punti base sul tasso Midswap.

Il pricing del titolo, con scadenza 22 luglio 2027, è atteso oggi.

Dell’operazione sono incaricate Barclays (LON:BARC), Goldman Sachs International, Natixis, Santander (MC:SAN), Societe Generale e UniCredit Bank AG.