Twitter, oltre 130 account presi di mira da attacco informatico questa settimana

Twitter, oltre 130 account presi di mira da attacco informatico questa settimana

(Reuters) – Twitter ha rivelato ieri sera che un gruppo di hacker questa settimana ha lanciato un attaccato informatico contro circa 130 account, un incidente che ha compromesso i profili di diverse personalità e organizzazioni di rilievo.

Gli hacker si sono infiltrati nel sistema interno di Twitter per ottenere il controllo di diverse importanti voci sulla piattaforma, tra cui il candidato presidenziale statunitense Joe Biden, la star televisiva Kim Kardashian, l’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama e il miliardario Elon Musk. Gli hacker hanno usato gli account per richiedere versamenti in valute digitali.

Nel suo ultimo comunicato, Twitter ha detto che gli hacker hanno ottenuto il controllo solo di una “piccola parte” degli account presi di mira, per poi inviare tweet attraverso questi profili.

La società ha aggiunto che sta continuando a verificare se gli hacker hanno ottenuto anche l’accesso ai dati privati dei profili coinvolti nell’attacco.

Tra gli account di rilievo nel mirino degli hacker figurano anche il rapper Kanye West, il fondatore di Amazon.com (NASDAQ:AMZN) Jeff Bezos, l’investitore Warren Buffett, il co-fondatore di Microsoft (NASDAQ:MSFT) Bill Gates e gli account aziendali di Uber Technologies (NYSE:UBER) e Apple (NASDAQ:AAPL).

Twitter ha ribadito di star lavorando con i proprietari degli account coinvolti nell’attacco.