Strategie da Esperti

Le strategie più utilizzate dai Trader

Una delle prime differenze legate al trading si riferisce alla divisione tra analisi tecnica e analisi fondamentale. L’analisi tecnica rappresenta proprio la materia che studia il movimento del mercato attraverso lo studio sistematico e scientifico dei grafici.

L’analisi fondamentale si utilizza per tentare di prevedere quali potrebbero essere, nel medio e lungo termine, i prezzi degli asset sui mercati.

I trader di successo hanno sviluppato un sistema di trading o una strategia, che dà loro un vantaggio sul mercato. Molti di loro hanno sviluppato una propria tecnica, generalmente basata su una combinazione di analisi fondamentali e strumenti e indicatori di analisi tecnica’ .

Strategia di social, copy e mirror trading

Fare trading con una strategia di copy trading, mirror o social trading vuol dire far parte di un gruppo di Trader, iniziare a seguire investitori esperti che operano sui mercati da anni e che hanno dimostrato con i fatti, quindi con i guadagni, di saperci fare.

In sostanza si tratta di una strategia basata sull’emulazione di un esperto di investimenti: un modo per copiare le strategie di chi fa trading con successo e che è adatto sia per i neofiti, che per gli esperti.

Strategia della media mobile

Si tratta di un indicatore semplice che va a suddividere le varie chiusure di ogni periodo di contrattazione per fornire la media dei prezzi riportata su determinati periodi storici.

Un indicatore statistico, ottenuto sommando i vari prezzi di chiusura delle sessioni di trading e andando poi a dividerli per il numero di periodi che vogliamo considerare.

Candele Giapponesi

Si tratta di uno strumento che consente una panoramica sull’andamento di un determinato mercato in base ai colori e alle lunghezze associate ai movimenti di rialzo e ribasso.

Come si leggono le candlesticks?

Dalle candlesticks è possibile leggere in modo riassuntivo le fasi di apertura, chiusura, massimo e minimo di un determinato titolo in un determinato periodo di tempo. Infatti, ognuna di esse è formata da:

  • Corpo: parte dal prezzo di apertura e arriva al prezzo di chiusura, può essere verde/bianco per i rialzi e rosso/nero per i ribassi
  • Coda: mette in relazione il massimo e minimo della seduta con il corpo della candela (vedremo meglio nel paragrafo successivo)

Ecco un esempio di candele giapponesi :

Candele Giapponesi

Come si può evincere dalla figura, le candele giapponesi sono molto semplici da leggere. Il passo successivo è quello di interpretare i dati e le variazioni nel dettaglio.

Opinioni Diverse degli Analisti

Jason Stapleton : ‘Per diventare un trader di successo, dice, dovresti seguire il consiglio di un trader di successo e trattare il tuo trading come un business . Vorrei solo dire che se non sei un trader di successo in questo momento, ma vuoi essere, prendi una decisione che vuoi avere successo, e poi trova qualcuno che sai avere successo, e ascolta quello che stanno per fare insegnarti. Questo è il miglior consiglio che posso dare perché questo è il consiglio che mi ha portato dove sono. Continua a imparare e a crescere. Passa un po ‘di tempo a lavorare sulla psicologia dei commercianti. C’è un grande libro chiamato Market Wizards di Jack Schwager – è una delle letture obbligatorie per i miei corsi – ed è solo una lista di circa 20 grandi trader e di come hanno avuto successo. Una delle cose migliori che puoi fare come commerciante è emulare coloro che hanno già avuto successo.’

Anche Austin Netzley consiglia: ‘La cosa migliore che puoi fare per costruire una carriera di trading di successo è quella di fare il diario. Alla fine di ogni giorno o ogni settimana, prenditi un po ‘di tempo per riflettere su cosa ha funzionato, cosa no, cosa hai fatto bene, quali errori hai commesso e cosa ti impegni a cambiare in futuro. Questa frequente riflessione ti farà imparare di più in un anno di quanto non facciano in un decennio. Con il trading ci sono molte lezioni da imparare e innumerevoli errori da fare; riflettere e scrivere le cose ti porterà più rapidamente nelle prime fasi di trading e presto in stato di esperto ‘.

Continua Daniel Lummis: ‘ Investi in un buon software di test per la schiena. Ti farà risparmiare ore di tempo e innumerevoli dollari se sei in grado di testare prima la tua strategia e vedere se è effettivamente redditizio a lungo termine. Metti insieme una strategia completa e testane il maggior numero possibile di dati e su coppie di valute diverse. Fare questo all’inizio di una carriera commerciale ridurrà la curva di apprendimento dei trader principianti di almeno la metà ‘.

Shonn Campbell dice: ‘Il consiglio più importante che posso dare a chiunque, sia che stiano partendo o che stiano facendo trading per un lungo periodo di tempo, è di costruire pazienza. Una delle mie quotazioni commerciali preferite viene da Jesse Livermore – dice “Non è mai stato il mio modo di pensare che ha fatto un sacco di soldi per me. Era sempre la mia seduta. Capito? Mi siedo stretto! “. Mi è voluta un’incredibile quantità di tempo per imparare questa lezione. L’azione non paga mai a lungo termine. Sviluppare la pazienza per pianificare ed eseguire un buon trade e quindi lasciare che il trade funzioni per voi è di gran lunga il percorso più coerente verso il successo’ .