Snam sale del 7% sul Ftse Mib: ancora acquisti dopo conti 2019

Snam sale del 7% sul Ftse Mib: ancora acquisti dopo conti 2019

Ancora rialzi sul Ftse Mib per Snam, con il titolo che avanza di oltre il 7% a 4,19 euro dopo la pubblicazione dei conti del 2019. La società ha chiuso lo scorso esercizio con i ricavi totali in crescita del 3% a 2.604 milioni di euro. In rialzo anche l’utile netto adjusted a 1.093 milioni di euro (+8,2% rispetto al 2018), “a fronte – spiega una nota della società – della positiva gestione operativa, della significativa riduzione degli oneri finanziari grazie alle azioni degli anni precedenti e a una ulteriore ottimizzazione condotta nel corso del 2019, e dei maggiori proventi netti da partecipazioni, anche per effetti one-off o temporanei”.

Il board ha deliberato di proporre all’assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo in crescita a 0,2376 euro per azione, di cui 0,095 euro per azione già distribuiti a titolo di acconto nel mese di gennaio 2020.

“Con riferimento agli impatti sui costi, anche potenziali, e ai flussi di cassa attesi derivanti dal Coronavirus, la società, ad oggi, non è in grado di determinare con attendibilità eventuali ripercussioni sui risultati 2020 o eventuali implicazioni per gli anni successivi”, si legge nella nota odierna aggiuggendo che “sulla base delle attuali e più aggiornate informazioni disponibili, anche in ragione della natura delle attività condotte da Snam, “la società prevede impatti limitati”.
Fonte: Finanza.com