Prezzo dell’oro giù, le borse globali segnano un rialzo

Prezzo dell’oro giù, le borse globali segnano un rialzo

Di Alex Ho

Investing.com – Il prezzo dell’oro scende negli scambi asiatici di questo martedì, mentre i titoli azionari segnano una ripresa.

I future dell’oro con consegna ad aprile sul COMEX a New York vanno giù dello 0,4% a 1.576,45 dollari alle 1:20 ET (05:20 GMT).

Le borse asiatiche sono perlopiù al rialzo, con i titoli cinesi su di oltre l’1%.

I guadagni si registrano nonostante ad Hong Kong questa mattina ci sia stata la prima vittima del coronavirus, la seconda al di fuori della Cina continentale dovuta all’epidemia che ha ucciso finora 425 persone.

La Banca Popolare Cinese ha iniettato liquidità stamane per supportare un’economia colpita dal coronavirus. La banca centrale ha immesso infatti 400 miliardi di yuan (57 miliardi di dollari) nel sistema bancario. Si tratta della più grande iniezione in un singolo giorno in oltre un anno.

L’indice del dollaro, che di solito si muove in direzione opposta all’oro, è scambiato al rialzo sulla scia del report manifatturiero USA che ha rivelato un’inattesa ripresa.

L’inaspettata ripresa delle borse USA ha inoltre contribuito a pesare sul metallo giallo. Tutti e tre i principali indici azionari di Wall Street hanno chiuso in salita, con il Nasdaq legato al settore tech su dell’1,4%.