Oro in calo stabilizzandosi dal massimo di 9 anni

Oro in calo stabilizzandosi dal massimo di 9 anni

Di Gina Lee

Investing.com – Il prezzo dell’oro scende negli scambi asiatici di questo giovedì mattina ma resta sopra il livello di 1.800 dollari per il terzo giorno di fila.

I future dell’oro vanno giù dello 0,04% a 1.819,95 dollari alle 22:22 ET (3:22 GMT), con l’oro che consolida i guadagni delle quattro sedute precedenti. L’inarrestabile avanzata del COVID-19 ha fatto sì che numerosi paesi, compresi Cina ed Australia, reintroducessero le misure di confinamento per limitare la diffusione del virus. Il metallo giallo ha raggiunto livelli che non si vedevano dal 2011, con gli investitori che si sono riversati sul tradizionale investimento rifugio.

Il numero di casi a livello globale al 9 luglio ha superato i 12 milioni, secondo i dati della Johns Hopkins University.

Malgrado il crescente aumento dei casi, gli investitori sperano cautamente in una ripresa economica e seguiranno da vicino i report sugli utili di compagnie come Apple (NASDAQ:AAPL) ed Amazon (NASDAQ:AMZN) che saranno pubblicati negli USA la prossima settimana. I riflettori saranno puntati inoltre sulle prossime mosse della Federal Reserve, con il programma di stimolo del Congresso, da 2 mila miliardi di dollari, che scadrà a fine luglio. Il vice Presidente della Fed Richard Clarida martedì ha promesso ulteriore supporto dalla banca centrale statunitense.