Italia, servizi ancora in contrazione a giugno malgrado fine ‘lockdown’ – Pmi

Italia, servizi ancora in contrazione a giugno malgrado fine ‘lockdown’ – Pmi

ROMA (Reuters) – Il settore dei servizi in Italia si è contratto per il quarto mese di fila a giugno ma a un ritmo decisamente inferiore rispetto a maggio, mese in cui è stata avviata una parziale riapertura delle attività dopo il ‘lockdown’.

L’indice Pmi del comparto, elaborato da Ihs Markit è salito a 46,4 da 28,9 di maggio, restando comunque al di sotto della soglia di 50 che separa crescita da contrazione.

Le attese Reuters erano pari a 47,0.

La lettura di aprile, a 10,8, è stata la peggiore dall’inizio della serie storica nel gennaio 1998.

Il sotto-indice per i nuovi ordini è salito a 44,6 in giugno da 30,7 in maggio pur restando al di sotto degli soglia di 50.