Francia, contrazione economia in trim1 rivista a -5,3% da -5,8% – Insee

Francia, contrazione economia in trim1 rivista a -5,3% da -5,8% – Insee

PARIGI (Reuters) – L’economia francese ha subito una contrazione minore di quanto inizialmente previsto nel primo trimestre, sebbene resti in una pesante recessione causata dal lockdown per il coronavirus.

È quanto emerge dai dati dell’istituto nazionale di statistica francese Insee.

La seconda economia della zona euro ha subito una contrazione del 5,3% nei primi tre mesi dell’anno rispetto al trimestre precedente, ha reso noto Insee, rivedendo la stima iniziale di un calo del 5,8%.

Si tratta comunque della maggiore flessione trimestrale per la Francia dal 1968, quando il Paese era alle prese con disordini civili, proteste studentesche di massa e scioperi generali.