Forex, euro sale ancora su proposta franco-tedesca, dollaro in calo

Forex, euro sale ancora su proposta franco-tedesca, dollaro in calo

LONDRA (Reuters) – L’euro sale beneficiando ancora della proposta franco-tedesca sul ‘Recovery fund’ europeo mentre una certa avversione al rischio sostiene il franco svizzero.

Attorno alle 9,40, la divisa unica sale dello 0,22% sul dollaro a 1,0945, non lontano dal massimo di due settimane di 1,0975 visto ieri.

Alla base del recente apprezzamento dell’euro la proposta franco-tedesca per un ‘Recovery fund’ da 500 miliardi cui però si sono detti contrari quattro paesi del blocco: Austria, Olanda, Svezia e Danimarca hanno fatto sapere che presenteranno una contro-proposta a breve.

“E’ un grande passo in avanti il sostegno della Germania ma un’intesa dell’intero blocco non sembra facile”, scrive Keiko Tasaka, senior economist di Smbc Nikko Securities.

La solidità dell’euro determina un calo nel dollaro che scambia non lontano dal minimo di tre settimane di 99,225 toccato ieri.