Coronavirus, Dadone: la PA ha reagito bene allo smart working

Coronavirus, Dadone: la PA ha reagito bene allo smart working

(Teleborsa) – Giudizio positivo sulla reazione della Pubblica Amministrazione allo strumento dello Smart Working. La ministra della Funzione pubblica, Fabiana Dadone, ha parlato a Rainews24 e ha difeso l’operato della PA in questo momento di crisi: “sta reagendo bene, nonostante siamo passati dalla fase di sperimentazione dello smart working all’ordinarietà quasi di colpo. Ad esempio il Piemonte ha quasi il 70% in smart working. Purtroppo non tutti i dirigenti si stanno adeguando, ma in generale la reazione e’ stata molto buona”.

“Chiedo a tutti di mettersi nei nostri panni”, la ministra è intervenuta anche nel dibattito in corso tra esecutivo e parti sociali, “stiamo facendo una grande azione, stiamo ascoltando tutti, però è importante garantire la salute di tutti, ma non possiamo bloccare tutto il paese. Veniamoci tutti incontro”. E sull’incontro previsto oggi alle 12: “speriamo si raggiunga un punto di compromesso per la tutela della salute dei lavoratori, ma anche, dall’altro lato, per riuscire a garantire la continuità di alcuni servizi che diventeranno fondamentali per il paese nelle prossime settimane”.