Borsa Tokyo conclude serie di recenti guadagni; indice Mothers a massimo 1 anno

Borsa Tokyo conclude serie di recenti guadagni; indice Mothers a massimo 1 anno

TOKYO (Reuters) – Il Nikkei ha chiuso in ribasso, ponendo fine a quattro giorni consecutivi di guadagni, con gli investitori riluttanti dopo che il benchmark ha toccato il massimo di 2 mesi e mezzo, sollevando timori sul fatto che i prezzi dei titoli possano essere sopravvalutati.

Il Nikkei ha chiuso in calo dello 0,21% a 20.552,31. A inizio seduta l’indice è salito a 20.734,91, il livello più alto dal 6 marzo. Il più ampio Topix ha perso lo 0,23% a 1.491,21.

Sebbene il mercato abbia registrato un rally sperando in una rapida ripresa economica in seguito all’allentamento in molti paesi delle restrizioni dovute al coronavirus, gli investitori hanno notato che le valutazioni del mercato potrebbero essere esagerate.

L’indice di start-up Mothers è salito dell’1,9% al massimo di un anno con Anges, che sta cercando di sviluppare un vaccino contro il coronavirus, balzata del 12%.