Borsa Shanghai in rialzo su speranze stimolo monetario

Borsa Shanghai in rialzo su speranze stimolo monetario

SHANGHAI/HONG KONG (Reuters) – L’azionario cinese ha archiviato la seduta di oggi in rialzo, con gli investitori che scommettono su ulteriori misure di politica monetaria a sostegno dell’economia da parte di Pechino in grado di controbilanciare l’impatto dell’epidemia da coronavirus.

Alla chiusura, l’indice Shanghai Composite ha guadagnato l’1,3% a 2.818,09, allontanandosi ulteriormente dai minimi di un anno toccati durante il selloff di lunedì. L’indice delle blue-chip CSI300 è avanzato dell’1,1%.

Il sottoindice del settore finanziario CSI300 il settore dei beni di consumo di base l’indice immobiliare e il comparto sanitario hanno chiuso in rialzo rispettivamente dello 0,3%, dell’1,4%, dello 0,4% e del 3,3%.

L’indice minore di Shenzhen ha chiuso a +2,5%, mentre quello delle start-up ChiNextP è arrivato a guadagnare il 4,4% per poi chiudere a +3% — scambiando a livelli visti per l’ultima volta prima del vacanze del Capodanno lunare.

Tra i migliori dell’indice Senzhen Mindray Bio-Medical Electronica e il produttore di batterie Catl, entrambi balzati del 10%.

I decisi rialzi nel listino delle start-up hanno rafforzato il sentiment di tutto il mercato, osserva Zhang Gang, analista di China Central Securities.

L’indice di Hong Kong Hang Seng ha chiuso in rialzo dello 0,4 a 26.786.74 punti.