Bitcoin continua la propria ripresa: sempre più vicino ai 7.000$

Bitcoin continua la propria ripresa: sempre più vicino ai 7.000$

L’ultimo stimolo per l’economia ha fatto impennare la borsa statunitense. In crescita anche Bitcoin
Il prezzo di Bitcoin (BTC) continua la propria ripresa, parallelamente ai mercati azionari statunitensi che ieri hanno ottenuto un rialzo di oltre l’11% in seguito alla notizia che il governo pianifica di introdurre un altro stimolo per l’economia da svariate migliaia di miliardi di dollari. Si è trattata della più grande crescita giornaliera dal 1933.

Attualmente Bitcoin sta tentando di superare la barriera dei 6.700$, mentre i future del Dow Jones sono in verde di 114 punti. L’ultimo stimolo sembra pertanto aver ripristinato la fiducia degli investitori.
Bitcoin ha temporaneamente raggiunto un massimo giornaliero di 6.832$, quasi superando il precedente picco di 6.905$, per poi tornare all’interno del range compreso fra i 6.500 e i 6.750 dollari.
Attualmente è presente un supporto a 6.500$, un prezzo allineato con la ascending trendline. Ma se il prezzo dovesse scivolare sotto tale livello, è presente un supporto a 6.451$, vale a dire al Ritracciamento Fibonacci 50%.

Il grafico della finestra temporale a 4 ore rimane rialzista: il Relative Strength Index (RSI) mostra un valore di 61.
Nella finestra temporale a 24 ore, l’istogramma del MACD mostra un crescente slancio rialzista, mentre l’oscillatore Chaikin Money Flow (CMF) è posizionato sopra lo zero e aumenta di pari passo con il prezzo.

Poiché Bitcoin sta tentando di registrare un massimo al di sopra del precedente picco di 6.905$, il livello del Ritracciamento Fibonacci 61,8% (7.088$) potrebbe diventare la prossima resistenza. E se il prezzo riuscisse ad oltrepassare tale livello, Bitcoin continuerebbe la propria ripresa verso i 7.650$.

Tuttavia, nel caso in cui un’inversione spingesse il prezzo sotto i 6.450$, è presente un forte supporto al nodo di alto volume sul VPVR a 6.200$.
Mentre Bitcoin tenta di avvicinarsi ai 7.000$, anche il resto del mercato ha ottenuto una crescita moderata. Il prezzo di Litecoin (LTC) è aumentato del 3,73%, mentre quello di Ether (ETH) del 3,16%. Monero (XMR) impenna del 7,72%, raggiungendo così quota 47$.

La capitalizzazione complessiva di tutte le criptovalute è di 186 miliardi di dollari, mentre la dominance di Bitcoin è del 65,6%.