Banca Svizzera mantiene tassi fermi, interviene su cambi per indebolire franco

Banca Svizzera mantiene tassi fermi, interviene su cambi per indebolire franco

ZURIGO (Reuters) – La banca centrale svizzera ha mantenuto i tassi invariati oggi, mentre è intervenuta sul mercato dei cambi per placare l’eccessivo apprezzamento del franco nell’emergenza coronavirus.

Il tasso di interesse chiave, ha annunciato l’istituto in un comunicato dopo il suo direttivo, resta dunque a -0,75%, in una mossa prevista dagli analisti.

SNB ha detto inoltre che sta lavorando in stretto contatto con il governo per supportare l’economia del Paese minacciata dalla pandemia.

(In redazione a Milano Maria Pia Quaglia)