Anche Gerry Scotti parla della moneta con la tigre fosforescente

Anche Gerry Scotti parla della moneta con la tigre fosforescente

In una domanda di “Chi vuol essere milionario” si chiede qual è la caratteristica della nuova moneta da collezione da 5 euro
Si torna a parlare della nuova moneta con la tigre fosforescente. Questa volta la nuova creazione della Zecca dello Stato è finita direttamente negli studi televisivi di “Chi vuol essere milionario”, protagonista di una domanda di Gerry Scotti, nella puntata del 12 febbraio 2020, su Canale 5.

LA DOMANDA IN TV
“Qual è la caratteristica della nuova moneta da collezione da 5 euro coniata dalla Zecca italiana?”. Le opzioni a disposizione del concorrente erano: è magnetica, riporta un Qr code, ha all’interno un microchip, oppure è fosforescente. La risposta esatta è l’ultima, ossia è una moneta fosforescente che si illumina al buio.
LA COLLEZIONE NUMISMATICA 2020
Continua a incuriosire il lancio della nuova moneta da 5 euro della tigre che si illumina al buio. Su Financialounge.com abbiamo raccontato tutti i dettagli del lancio: si tratta di un piccolo gioiello artistico e tecnologico, che sicuramente farà felici i collezionisti che possono già prenotare l’acquisto delle monete della collezione 2020 (quella fosforescente costa 37 euro) sul sito del Poligrafico e Zecca dello Stato. L’introduzione del colore nelle monete della collezione è ormai consolidata, ma la novità forse più interessante di quest’anno riguarda proprio la moneta che si illumina al buio.